Design trends

Trend Natale 2018

Curiosi di sapere quali saranno i colori, i materiali e i trend del Natale di quest’anno?
Perfetto: ecco a voi quelle che saranno le tendenze 2018 che vi ispireranno e vi permetteranno di sognare con forme, tessuti e lucine che rendono questo periodo il più bello dell’anno.

Stile Rococò

Uno stile che ritorna per gli amanti del lusso e dell’ornamento a ogni costo. Un chiaro richiamo ai tempi passati, allo sfarzo dei palazzi italiani del 1600.

Addobbare la vostra casa, i vostri ambienti in questo stile vuol dire ricreare il fascino e l’incanto di quei tempi e reinterpretarlo in chiave moderna, in modo non convenzionale.

I colori di questo stile sono chiaramente il color oro, che viene spesso abbinato a toni scuri ma molto intensi come il marrone, il blu notte, il rosso scuro. I tessuti che si sposano bene sono tessuti preziosi e materiali ricercati come marmi, pizzi, pietre preziose a motivi stravaganti come piume, foglie esotiche, fronde delle palme.

Stile Giapponese

Se l’anno scorso era l’anno del Hygge e del Lagom, stili ma anche filosofie di vita che prevedevano l’essenzialità nella scelta dei nostri arredi, quest’anno farà scuola il design orientale e in particolare quello giapponese: essenziale, curato, pulito.

Ma che c’entra il minimalismo giapponese con il Natale? La regola per poter fondere le due cose è decorare gli spazi con misura e sobrietà, ricorrendo a materiali naturali dai toni neutri per creare ambienti armonici e rilassanti.

Color Oro

Oro è il colore che domina il Natale anche grazie alla sua versatilità. Può essere elegante e raffinato se abbinato a oggetti dal materiale ricercato ma sa adattarsi anche a un ambiente sobrio dai toni neutri.

Attenzione però: se accostato a forme particolari, potreste ottenere un effetto kitsch.

Colore Verde

Ritorna anche quest’anno il verde in tutte le sue diverse tonalità. Vedremo non solo il verde Greenery ma anche verdi più scuri e verdi fosforescenti. Un colore in grado di richiamare la natura, spesso esotica, che decora con le sue più svariate forme.

Colore Rosa

Rosa shocking, dusty rose, rosa fenicottero, rosa cipria..tutte tonalità ben accette per creare una particolare atmosfera: il rosa shocking rallegra e sconvolge, il rosa cipria rende elegante e sofisticato un ambiente.

Ogni sfumatura di rosa può poi essere abbinata ad uno specifico colore. In che modo? Ad esempio il dusty rose con l’oro per realizzare un decoro sfarzoso o il rosa pastello con il bianco per una scenografia fiabesca.

Che ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *